Testimonianza di David Cherubini

2.JPGEra un frate minore cappuccino che ha avuto il privilegio di intrattenere un particolare rapporto filiale con San Pio da Pietrelcina. Ed ha vissuto accanto al Santo per oltre 28 anni, fino a ricevere da Quest’ultimo, in punto di morte, l’onore di portare a termine una parte della sua missione.

Possedeva infatti uno straordinario dono: ovvero quello di regalare ad ogni suo visitatore anche solo una parola o una frase, tesa a volte ad apparire anche come profetica, e che sempre aveva la finalità di alleviare le sofferenze di coloro che si rivolgevano a lui, a porre i più disparati quesiti e che solo lui sapeva come governare.

Si e’ verificato dentro il mio animo una pace immensa e mi ha lasciato un forte segno, quello di fortificarmi nella fede, di superare ogni
tempesta e di togliermi i miei frequenti attacchi di panico da cui ero sofferente da oltre 20 anni.

Ogni volta che mi recavo da lui ,accarezzando le sue mani e baciandole, mi mandava in estasi sprofondando in una pace immensa.

 

Un altro dono e’ quello del filo diretto con Padre Pio, infatti quando mi benedi’ la prima volta nel mese di febbraio 2011, mi disse..<<questa e’ la benedizione che ti da’ Padre Pio ed io ti seguirò passo per passo e daro’ tutta la mia vita per te, ti voglio troppo bene>>>, parole dette fino a qualche giorno prima della sua morte.

Ricordo circa un anno fa nel sogno mi e apparso Padre Pio, che mi dava la benedizione ed io gli chiesi se potevamo farci una foto insieme.

Venni a conoscenza di fra’ Modestino tramite un infermiera che lavora nella casa sollievo della sofferenza che frequentemente si recava da lui.. e il mio sogno si avvero’ quando feci le foto con lui ed era come se le avessi fatte con Padre Pio…

David Cherubini

Testimonianza di David Cherubiniultima modifica: 2011-10-12T21:09:00+00:00da dio_amore

Un pensiero su “Testimonianza di David Cherubini

Lascia un commento